Promuovere il tuo B&B

Ecco le linee guida fondamentali da seguire per promuovere il tuo Bed&Breakfast:

Un sito web di un B&B deve essere semplice ed accattivante! Consideriamolo come se fosse un bigliettino da visita, per essere efficace deve attrarre l’attenzione nei primi 30 secondi ed incentivare a prenotare una camera tramite un’efficace call to action. Validi strumenti Low Cost permettono ad aziende piccole e grandi di dotarsi di un sito web bello ed efficace.

Il Booking Engine è lo strumento che permette ai visitatori del sito web di prenotare direttamente tramite un apposito form. Se ben sfruttato, è un valido strumento per disintermediare dai grandi portali turistici!

Il channel è un utilissimo strumento utilizzato per gestire e coordinare disponibilità camere e tariffe sui diversi portali online

Tariffazione dinamica basata sulla bassa ed alta occupazione

Ecco alcuni suggerimenti e strategie Low Cost:

Quando utilizzare le mail:

  • acquisire nuovi clienti (con uno strumento pop-up sul integrato sul sito si può chiedere ai visitatori di iscriversi alle newsletters. Ottenuti gli indirizzi e-mail potremmo periodicamente inviare loro un’offerta per venirci a trovare nel nostro B&B)
  • fidelizzare gli ospiti che hanno già alloggiato nella struttura (potremmo inviare ad esempio gli auguri di Natale, o del compleanno, offerte speciali, etc.)
  • richiedere recensioni ai nostri ospiti
  • promuovere la nostra struttura ad agenzie viaggi e tour operator

Come strutturare una e-mail efficace:

  • personalizzare il messaggio inserendo nell’itestazione il nome del destinatario. Questo comporterà un coinvolgimento positivo su chi leggerà il messaggio.
  • Il titolo è l’elemento principale delle e-mai. Deve attrarre l’attenzione del destinatario e deve convincerlo a leggere la mail. Attenzione a non utilizzare parole come “gratis” ed “offerte” poiché potrebbero essere bloccate dai filtri anti-spam e dunque non arrivare al destinatario.
  • Il corpo del messaggio deve essere breve, conciso e deve essere accattivante nelle prime righe. Tenere a mente la principale regola della comunicazione, il famoso “KISS” Keep It Simple, Stupid!
  • Call to action: è importante che le e-mail contengano link diretti al modulo di prenotazione camere, oppure all’offerta proposta nella mail, oppure al sito dove si richiede la recensione, ecc, ecc. I link servono a non appesantire la comunicazione con messaggi troppo lunghi e serve ad incentivare all’azione… se il destinatario cliccherà sul link vuol dire che è davvero interessato o incuriosito da quanto gli hai proposto!

Apporre adesivi pubblicitari del proprio B&B sull’automobile oppure su uno scooter è una strategia low cost che ha una doppia funzionalità: da un lato facciamo pubblicità del nostro B&B e dall’altro avremo la possibilità di scaricare i costi legati al carburante.  Questo mezzo pubblicitario consente di ottenere grande visibilità ad un costo bassissimo!

Il famoso “passaparola” è lo strumento di marketing più potente ed efficace. Nel settore alberghiero sono molto frequenti le prenotazioni che si materializzano grazie al passaparola di amici e parente che soddisfatti di aver alloggiato nel nostro B&B, ci consigliano considerandoci una struttura garantita. I nostri ospiti dunque diventano opinion leader, condividendo la loro esperienza sui social, sui siti di recensioni e parlandone raccontando la propria vacanza ad amici e parenti. Una ricerca afferma che le persone danno tre volte più fiducia al messaggio che arriva da amici e famigliari rispetto a quello che racconta l’azienda.

Gli effetti del passaparola possono essere anche molto negativi se chi ha vissuto l’esperienza non è rimasto soddisfatto. Secondo quanto afferma Jeff Bezos di Amazon, un cliente insoddisfatto è probabile che ne parli con 6 amici nel  mondo reale, ma che diffonda l’insoddisfazione a 6000 persone in rete.

Ecco le strategie da utilizzare:

  • Coinvolgere i tuoi ospiti

Dedicare il giusto tempo agli ospiti, offrire informazioni utili al check-in su cosa visitare, monumenti, locali dove andare a mangiare, convenzioni e scontistiche varie, farà sentire l’ospite ben accolto ed apprezzerà il tempo dedicato ed i suggerimenti offerti. Il check-in è il primo impatto con gli ospiti ed è importante per creare la giusta empatia. Ricordati che non ci sarà una seconda occasione per fare una buona prima impressione! Il secondo momento importante che avrai a disposizione per coinvolgere gli ospiti è quello della colazione che dovrai utilizzare per sorprendere gli ospiti con buon cibo (magari con prodotti locali) ed un po’ di direct marketing, ovvero pubbliche relazioni!

  • Non trascurare i “non clienti”

Capiterà di ricevere tante telefonate o richieste di prenotazioni per date in cui si è già al completo, ma se trattate bene quelle persone si ricorderanno della tua struttura se decideranno di modificare le date del soggiorno, oppure se dovranno dare indicazioni ad amici e parenti nel caso in cui anche loro visiteranno la tua città

  • Non dimenticarti dei “non turisti”

I tuoi concittadini potrebbero aver bisogno di ospitare amici o parenti di altre città, oppure consigliare loro un B&B di fiducia. Fai conoscere ai tuoi contatti il B&B, invitandoli a mettere un “mi piace” sulla pagina facebook, distribuisci bigliettini da visita ai tuoi conoscenti, etc.

Il Marketing cosiddetto “Virale” è una strategia di Marketing non convenzionale. Si tratta in sostanza di una comunicazione accattivante che permette la diffusione del messaggio ad un numero esponenziali di persone. Il messaggio si diffonde proprio come un virus… Perché ciò avvenga ci deve essere un’idea originale ed accattivante!

Ogni utente che condivide il messaggio diventa un nostro “promoter commerciale”

Il bluetooth può essere sfruttato per diffondere messaggi pubblicitari tramite smartphone agli utenti che circolano nei pressi del B&B. Immaginiamo di avere una o più camere vuote in una certa data, allora dovremmo puntare tutto sul last minute, magari convincendo ad alloggiare nel nostro B&B chi sta visitando in quel momento la località. Potremmo inviare gratuitamente offerte last minute, dare informazioni o coinvolgere i visitatori con contenuti speciali ai passanti sottostanti il tuo B&B.

error: testi protetti da copyright!
Powered by: Nicolò Paolicelli - Hotel & Marketing Management